Lavori Storici

Savoldelli Gianni

La storia è Savoldelli Gian Pietro da tutti conosciuto come Gianni.

Savoldelli Gianni nasce nel 1943, da ragazzino aiuta il padre a costruire la casa padronale.

A  13 anni segue le orme del padre e comincia a lavorare nei cantieri edili a Milano.

A 16 anni diventa capo cantiere (sempre a Milano)

A 18 anni comincia a lavorare in proprio e a costruire case conto terzi.

Negli anno 70 affianca all’impresa edile l’attività immobiliaristica realizzando i primi villaggi per seconde case nell’altopiano di Clusone con vendita diretta ai clienti.

Realizza anche condomini e residenze per prima casa sempre nell’altopiano di Clusone.

Realizza anche una zona artigianale di piccoli capannoni, scuole dell’infanzia, ristruttura la chiesa della Trinità sul monte Crosio.

Nel 1997 viene affiancato nell’attività dal figlio Cristian mantenendo i principi e le caratteristiche iniziali con l’aggiunta di nuovi servizi innovativi per il cliente.